Primo test stagionale per la Juve, 6-1 al San Mauro: a segno Dybala e Pjanic

JUVENTUS-SAN MAURO 6-1
Prima partitella per la Juve, a Vinovo, sotto gli occhi dei propri tifosi. Questa mattina, i bianconeri hanno svolto un test in campo contro il San Mauro: una partitella della durata di circa 60 minuti, che ha permesso ai giocatori del team campione d’Italia di cominciare a confrontarsi, a 24 ore circa dalla partenza per l’Australia. Per la cronaca, la partita è terminata 6-1 per la Juve: il primo gol della stagione, in assoluto, è di Asamoah. In gol anche Pjanic, con un bel tiro dal limite. Completano lo score tre marcature di Dybala e una di Padovan. Ma a parte gol e marcatori è stato un test utile, nel quale i bianconeri hanno cominciato a far vedere interessanti trame di gioco: il tutto sotto gli occhi attenti di Allegri. “Buon allenamento: Pjanic bene davanti alla difesa e da trequartista. Conosce il calcio in maniera perfetta e non ha problemi a giocare in qualsiasi parte del campo. Lui e Dybala sono tecnici, è normale che si intendano”, ha detto l’allenatore bianconero. “Situazione fisica? Quest’anno l’abbiamo iniziato dopo 40 giorni di festa, cosa successa anche la stagione scorsa. La differenza è che nel 2015 avevamo la Supercoppa a Shanghai e abbiamo dovuto accelerare; quello che conta è il risultato finale, che si arrivi a marzo, aprile correndo, quando si decideranno campionato, Champions e Coppa Italia”, ha aggiunto Allegri. Nel pomeriggio la squadra osserverà qualche ora di riposo; domani la partenza per Australia e Hong Kong, per lo Juventus Jeep Tour. In programma due match a Melbourne, validi per l’International Champions Cup, contro il Melbourne Victory sabato prossimo e contro il Tottenham il 26 luglio. Quattro giorni dopo impegno contro il South China a Hong Kong.

 Fonte: SkySport

Commenti