Inter travolta dal Bayern, il Milan cede al Liverpool

ROMA – Poca fortuna per Inter e Milan nella tournée nordamericana. Anzi, il cammino dei nerazzurri si chiude con una sonora sconfitta: la squadra di Mancini lascia gli Stati Uniti con il ko per 4-1 contro il Bayern di Carlo Ancelotti nella Champions Cup. Perdono anche i rossoneri di Montella, battuti 2-0 dal Liverpool.

Al Bank of America Stadium di Charlotte, i campioni di Germania chiudono il match già nel primo tempo con la tripletta di Green (7′, 30′, 34′) ed il sigillo di Ribery al 13′. Il gol della bandiera per i nerazzurri porta la firma del subentrato Mauro Icardi che all’89’ approfitta di una disattenzione difensiva per mettere in rete l’unica marcatura interista. Va male anche al Milan che non si ripete dopo il successo dell’esordio americano contro il Bayern. A decidere l’incontro sono stati i gol di Divock Origi e Roberto Firmino, al 59′ e al 73′. I ragazzi di Vincenzo Montella torneranno in campo il 3 agosto contro il Chelsea di Antonio Conte.

Proprio la nuova squadra dell’ex ct azzurro è uscita sconfitta dalla partita con il Real Madrid, che si è imposto 3-2 ad Ann Harbor, nel Michigan, davanti a un pubblico record di oltre 105mila spettatori. Nonostante il risultato il Real campione d’Europa ha dominato per tutti i 90′, con tre reti in poco più di mezz’ora nel primo tempo (doppietta di Marcelo al 19′ e al 26′, Mariano Diaz al 37′). Il Chelsea ha reagito nella ripresa ma ha accorciato le distanze soltanto al 78′ grazie ad Hazard autore anche del 2-3 definitivo all’ultimo minuto.

amichevoli

serie A
milan ac
Inter
chelsea fc
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 297 volte