Carmine Tascone: “Milik è un buon giocatore, forte fisicamente, ma non è un top player, o comunque non ancora”

CARMINE TASCONE, direttore generale Damiano Promotion: “Zielinski ha tanta forza, è polivalente perché può giocare ovunque a centrocampo. Nonostante la giovane età ha già grande esperienza in Serie A. Lo conosco benissimo, è rapido e veloce palla al piede. Ad oggi il Napoli ha acquistato buoni giocatori, non grandi giocatori. De Laurentiis ha rinforzato la panchina ed ha fatto bene perché è importante avere rose profonde coi giusti ricambi. Milik è un buon giocatore, forte fisicamente, ma non è un top player, o comunque non ancora. Impossibile paragonarlo ad Higuain. Gabbiadini non è una prima punta, può giocare solo sulle corsie esterne. Jovetic è molto discontinuo, ha grande tecnica ma non lo comprerei. Duncan del Sassuolo ha grande forza, sa stare in campo. È un gran bel giocatore. Complimenti a Di Francesco, la sua squadra gioca un bellissimo calcio. Alla Juventus, per Higuain, avrei chiesto Berardi: è fortissimo. Cavani? Se torna a Napoli gli facciamo una statua, è un grandissimo giocatore e con lui faremmo un grandissimo dispetto ad Higuain. Vorrei sapere chi ha comprato Grassi, ma stiamo scherzendo? Basta con le barzellette, ho letto che tornerà in prestito all’Atalanta. Rog? È un buon giocatore ma si parla sempre di un giovane, ora servono calciatori esperti altrimenti non vinceremo mai. Diawara? Non si sa dove sta, è sparito. Il Bologna lo sta cercando dappertutto. Sarà anche un grande giocatore, ma la testa non lo aiuta…”.

Fonte: Radio Punto Zero

Commenti