Insigne, l’altro agente a Il Mattino: “Non possono pensare di rinviare all’infinito l’appuntamento per il contratto”

«Ora basta, non possono pensare di rinviare all’infinito l’appuntamento con il contratto. Per chi ci hanno preso? A Dimaro ci hanno invitati ancora una volta a non avere fretta. Ci avrebbero chiamati, hanno detto. Ma non li abbiamo ancora sentiti».  Queste ulteriori dichiarazioni di Antonio Ottaiano (altro manager di Insigne) rese a Il Mattino, vanno ad aggiungersi a quelle di Andreotti rese ieri a Radio Crc.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1053 volte