Nicola Giuliano: “Con questi nuovi arrivi il Napoli sta puntando su una rosa giovane”

NICOLA GIULIANO, direttore della Scuola di Cinema e Televisione dell’Università Suor Orsola Benincasa: “Non parlo mai per spirito corporativo, penso semplicemente che la gestione di De Laurentiis del Napoli sia più che encomiabile. È qualcosa di straordinario. Ha preso la squadra in Serie C e negli ultimi anni ha partecipato alla Champions, è arrivata due volte seconda, ha un gioco splendido con un grande allenatore, Sarri. Lo scorso anno il Napoli mi ha deliziato. Chiaramente, non può tenere ancora il passo con squadre che, alle spalle, vantano solidità finanziarie superiori, come la Juventus. Con questi nuovi arrivi il Napoli sta puntando su una rosa giovane dato che Sarri è un grande maestro, che potrà farli crescere. Detto questo, sono molto orgoglioso della mia squadra e del modo in cui la società viene gestita. Ovviamente mi auguro possano esserci presto sviluppo per il settore giovanile e per lo stadio, anche se la situazione San Paolo è molto più complessa. Mercato? Sono soddisfatto degli acquisti, dell’arrivo di tanti giovani più Giaccherini, uno che si danna l’anima in campo ed è giovane dentro. Anni fa, in Serie B, mi innamorai di Hamsik ed avrei voluto arrivasse al Napoli. Ora, quest’anno, mi sono innamorato di Diawara ed il Napoli, ancora una volta, ha puntato su un grande talento come il guineano. Icardi sarebbe stato perfetto in attacco, ma era difficile strapparlo all’Inter. Sarri è un personaggio con la schiena dritta, dice sempre quello che pensa. È come se appartenesse ad un’altra epoca. In una scena del film “La Grande Bellezza”, Gambardella-Servillo incontrava Gigi Riva mentre stava comprando un giornale. Ecco, Sarri mi sembra quel tipo di essere umano lì, uno di quelli che ha un suo pensiero, lo difende ed ha una sua integrità”.

Fonte: Radio Punto Zero

Commenti