Allegri: “Serve attenzione”. Marotta: “Non facile”

“E’ un sorteggio non semplice e solo il campo potrà dimostrare la nostra forza”: Beppe Marotta, ad della Juventus, getta acqua sul fuoco dell’entusiasmo dopo l’urna Champions che ha ‘regalato ai bianconeri Siviglia, Lione e Dinamo Zagabria. “Ci sono squadre di diversi valori – dice – basti pensare al Siviglia che ha vinto le ultime tre Europa League, ma questo non è un alibi e dobbiamo assolutamente centrare il traguardo. Ci sentiamo pronti per affrontare un cammino impegnativo e che sappiamo difficile. L’obiettivo è arrivare il più in alto possibile e ci siamo rinforzati per questo – aggiumge il manager bianconero – L’unica incognita della Champions è che è un torneo diverso dal campionato dove vince la squadra più forte. Qui invece si deve arrivare a quella sera senza incidenti di percorso, senza infortuni e circostanze negative”.

“A Siviglia l’anno scorso abbiamo perso un’occasione, Lione e Zagabria sono campi caldi: servirà attenzione, conosciamo il nostro obiettivo”. E’ il commento su twitter del tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri.

Fonte: Sky

Commenti