Napoli: ben 5 punti in più, rispetto alla stagione scorsa

Come riporta lo stesso sito ufficiale della società azzurra,  il Napoli vanta, ben cinque punti in più,  rispetto alla passata stagione, allorquando, dopo tre turni di campionato,  aveva racimolato soltanto due punti,  frutto di una sconfitta e due pareggi.  Gli azzurri, oggi invece,  hanno sette punti e sono secondi, dietro la Juve, in coabitazione con la Roma.  Ma c’ è di più,  anche per quanto riguarda i gol segnati e quelli subiti,  rileviamo un dato molto confortante.

Il Napoli ha segnato 9 gol e ne ha subiti 4, con una differenza reti di +5, mentre nello scorso torneo aveva realizzato solo cinque gol e subiti ben sei, con una differenza reti di -1.

A questo va aggiunto anche un altro dato  molto positivo, ovvero quello che riguarda Callejon,  capocannoniere della Serie A con 4 gol, grazie alle due doppiette contro Milan e Palermo. E sono addirittura quattro,  in totale,  le doppiette degli attaccanti azzurri,  finora,  in questo avvio di campionato, difatti, oltre alle due dello spagnolo,  si contano quella di Mertens,  a Pescara e di Milik contro il Milan, al San Paolo. Lo score globale si completa con la rete di Hamsik del Barbera,  grazie alla quale il capitano di mille battaglie,  ha superato, udite, udite,  Maradona,  nella speciale classifica dei bomber azzurri di tutti i tempi, relativamente al campionato. Dunque,  se chi ben comincia è alla metà dell’ opera, come recita un antico adagio,  c’ è da essere più che soddisfatti, anche senza un mostro sacro come il Pipita, la formazione di Sarri darà filo da torcere alla Juventus, questo è poco ma sicuro!

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 925 volte