Lazio e Chievo accorciano sul Napoli, azzurri obbligati a vincere

 

Dopo le vittorie esterne di  Chievo e Lazio,  nei due anticipi della settima giornata del campionato di Serie A, la classifica ha subito un grosso mutamento. I clivensi hanno battuto,  0-2,  il Pescara grazie alle reti di Meggiorini e Inglese, mentre  Il club capitolino, ha superato, con tre reti l’Udinese. Per la Lazio,  doppietta di  Immobile e gol di Keita.

In virtù di questi risultati, attualmente, Lazio e Chievo,  sono momentaneamente ad un punto di distanza dal Napoli, in attesa delle sfide di oggi. Gli azzurri, quindi, per non farsi risucchiare, sono condannati a vincere in quel di Bergamo.

Commenti

Questo articolo è stato letto 619 volte