De Boer, 85 giorni tra illusioni, sogni e cadute

Dopo il pareggio casalingo contro il Palermo, l’Inter va a Pescara nel 3° turno di campionato. I nerazzurri vanno sotto, ma rimontano grazie anche a un colpo di genio dell’allenatore olandese, che alla mezz’ora della ripresa, effettua un triplice cambio: dentro Jovetic, Eder e Palacio per Candreva, Perisic e Medel. Il cambio di modulo (dal 4-2-3-1 al 4-2-4) porta i suoi frutti e l’Inter vince il primo match della gestione De Boer per 2-1 – De Boer: “Peccato sia finita così, serviva tempo”

Fonte: SkySport

Commenti