Empoli, si ferma Croce. Ma Gilardino ritrova i gol

Daniele Croce ed i giocatori dell’Empoli festeggiano dopo un gol (Getty)

L’Empoli continua a lavorare per preparare il derby contro la Fiorentina al rientro della sosta, oggi per la squadra di Martusciello una partitella in famiglia contro l’Under 17 allenata da Alessandro Birindelli. E’ finita 5-0 per la prima squadra l’amichevole, con la tripletta di Gilardino ed i gol di Pereira e Marilungo. E’ stata l’occasione giusta per Martusciello per continuare a provare l’argentino Jose Mauri in posizione di interno di centrocampo, una soluzione che l’allenatore dell’Empoli vuole testare in vista dei prossimi impegni. Non hanno partecipato all’amichevole, invece, molti dei titolare del 4-0 al Pescara di domenica scorsa, la partita che alla squadra toscana potrebbe aver dato lo slancio tanto atteso nelle ultime settimane. Dopo un avvio poco convincente, con una difesa solida ma un attacco totalmente sterile, il poker all’Adriatico ha riportato i sorrisi, ma soprattutto i gol degli attaccanti: Maccarone, Pucciarelli e Saponara. E Martusciello, insieme ai tifosi dell’Empoli, si augurano che la tripletta di oggi, seppure in un semplice test, possa essere la molla per Alberto Gilardino, che ha tagliato il traguardo delle 600 presenze con i club italiani ma che è ancora alla ricerca del primo gol con la maglia dell’Empoli.

Martusciello preoccupato: si ferma Croce
Le brutte notizie di giornata, in casa Empoli, arrivano da Daniele Croce. Il centrocampista, fondamentale nelle gerarchie della squadra di Martusciello, ha riportato infatti una lesione di primo grado al polpaccio, un problema rimediato durante la gara di domenica scorsa a Pescara. I test di oggi hanno dato l’esito peggiore e Croce potrebbe essere costretto a saltare il derby con la Fiorentina di domenica 20. Chi invece vuole e potrebbe recuperare è Giuseppe Bellusci: il difensore, costretto a fare ancora i conti con un fastidio muscolare all’inguine, proverà a forzare i tempi per tornare a disposizione di Martusciello per la gara contro i viola, mentre non rientrerà sicuramente dopo la sosta (ma almeno a fine mese) Vincent Laurini che prosegue le cure per recuperare dall’infortunio all’adduttore rimediato nella gara contro il Chievo.

Fonte: SkySport

Commenti