Torino, seduta aperta. Out De Silvestri e Baselli

Daniele Baselli, centrocampista del Torino (Lapresse)

Il calore dei tifosi ed il loro sostegno, il Torino aveva bisogno di godersi una giornata così. Per la squadra di Mihajlovic oggi una seduta a porte aperte per sentire il pubblico granata vicino e trovare la carica per continuare la preparazione in vista della prossima gara contro il Crotone di domenica 20 novembre alle ore 15. Allenamento breve, ma molto intenso per gli uomini di Mihajlovic che sono scesi in campo alla Sisport tra sorrisi, buon umore e concentrazione.

Iago Falque brilla, i difensori lavorano
Mihajlovic osservava attento i suoi da bordocampo, mentre durante la partitella Iago Falque ha confermato di essere in uno straordinario momento di forma. Due gol bellissimi (uno con il destro a giro e l’altro di sinistro con cui ha chiuso la sfida dopo aver dribblato due avversari). Per lo spagnolo, che sta vivendo un periodo davvero positivo, anche qualche applauso da parte dei tifosi presenti. Nel frattempo, sessione speciale dell’allenamento dedicata ai difensori che con lo staff di Mihajlovic hanno lavorato sui movimenti difensivi e sulle situazioni di gioco passivo. Bene Rossettini, spesso protagonista di ottime chiusure.

Assenti i nazionali e gli infortunati, Vives costretto a fermarsi
Dopo l’allenamento a porte aperte di oggi pomeriggio, il Torino ha diramato un report medico per fare il punto sugli infortunati. De Silvestri e Baselli si sono allenati a parte rispetto al gruppo: per il terzino destro problemi di piccola entità dopo l’amichevole di ieri contro il Bra (vinta per 7-0), mentre il centrocampista è ancora alle prese con i postumi dell’acciacco muscolare riscontrato dopo la sfida con il Cagliari. Lavoro in palestra, invece, per Gustafson: il centrocampista svedese ha accusato dolori epatici di cui andrà accertata la natura. Vives invece nel corso della partitella ha subito una brutta botta ed è stato costretto a tornare negli spogliatoi prima dei compagni.
 

Fonte: SkySport

Commenti