Mou e Klopp a muso duro, scintille a bordocampo

L’emozionante match tra Manchester United e Liverpool (terminato 1-1, con gol di Milner e Ibrahimovic) ha vissuto momenti elettrizzanti anche a bordocampo. Nei concitati minuti finali, caratterizzati dal pareggio di Ibra all’84’, Mourinho ha protestato chiedendo l’espulsione di Firmino per un colpo a Herrera. Un gesto che Klopp non ha apprezzato.

Il caso Firmino – Mourinho ha chiesto il cartellino rosso per un contatto tra Firmino ed Herrera: secondo lo Special One, il brasiliano ha colpito al volto lo spagnolo ed andava quindi espulso. L’arbitro, il signor Michael Oliver, si è limitato ad ammonire i due calciatori. La decisione del direttore di gara ha scatenato l’ira dell’allenatore portoghese, che ha iniziato a protestare platealmente. A quel punto Klopp si è sentito in dovere di difendere il proprio giocatore: l’allenatore tedesco si è diretto verso Mourinho, infastidito dall’atteggiamento del collega. I due hanno avuto un breve confronto faccia a faccia, prima di essere separati dal quarto uomo.

Fonte: Sky

Commenti