Juventus, un nuovo look per essere “leggenda”

“Il risultato di ieri è un motivo di disappunto, ma dobbiamo restare concentrati sull’obiettivo finale: questa stagione ci può e deve portare nella leggenda”. Così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, questa sera al Museo delle Scienze e della Tecnologia di Milano dove i bianconeri hanno presentato il nuovo logo del club. “Il calcio è bello proprio perché ci dà sempre la speranza del risultato successivo”.

Stagione importantissima, ci deve proiettare nella leggenda – “La nostra essenza è stata, è e sarà sempre il campo. Quel rettangolo verde che decide il nostro destino. Il nostro motto, il nostro modo di essere deve rimanere tale: per la Juventus vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta. Questo non deve essere mai dimenticato. Quest’anno viviamo una stagione estremamente importante. Questa stagione ci può e ci deve proiettare nella leggenda: sia esso il sesto scudetto consecutivo o il cammino europeo in Champions League”.

“Voglio vedere questo logo accanto al simbolo di una vittoria” – È stato un esercizio lungo: cercare di capire cosa vogliono i nuovi target e cosa vuole il mercato della Juventus. Noi oggi lanciamo il nuovo logo della Juventus, che è qui alle nostre spalle. Questo logo, però, ci serve non solo per un senso di appartenenza, ma anche per definire uno stile Juventus che deve comunicare con i target che ho detto prima. noi vogliamo avvicinarli a noi tramite il calcio, certamente, ma anche con il nostro modo di essere e di esistere. Vogliamo essere qualcosa che è calcio, ma attraverso il calcio comunica un sistema valoriale. Questo nuovo logo voglio vederlo accanto al simbolo di una vittoria”.

Fonte: SkySport

Commenti