Grande successo del Maradona show al San Carlo

Davanti ad un pubblico in delirio Diego Armando Maradona, per la prima volta in veste di attore, ha presentato il suo spettacolo, ideato da Alessandro Siani, intitolato “Tre volte”10, in ricordo del trentennale del primo scudetto azzurro. Presenti all’evento anche il patron azzurro De Laurentiis ed i giocatori Reina , Insigfne e Callejon. Il suo è stato un enorme successo che ha emozionato l’intera platea del Massimo napoletano. Fuori e dentro al teatro autentico tifo da stadio per l‘argentino che è rimasto nei cuori di tutti i napoletani, tifosi e non. Sul palco il fuoriclasse si è commosso ricordando e rivedendo i filmati dei suoi trascorsi napoletani.  Assieme all’argentino tantissimi attori della tradizione teatrale partenopea che hanno omaggiato l’artista del pallone, tanto legato a questa città ed  ai suoi abitanti. Maradona ha concluso alla grande il suo  spettacolo emozionando ancora una volta la platea: “Auguro al Napoli di vincere tutto, voglio che la gente di Napoli sia felice. Chiedo a De Laurentiis di vincere, ho fiducia in lui. Io non me ne voglio andare. Chiusura poi sul suo rapporto con Diego Maradona jr: “Voglio chiederti scusa dopo 30 anni. Perdonami, non ti lascerò mai più.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 1004 volte