Salernitana, Lotito: “Non faremo la comparsa, a Salerno non prendo scarti”


Sprocati e Bernardini, per tre punti che allontanano sempre più la Salernitana dalle zone calde della classifica e che la proiettano verso la parte sinistra della graduatoria. Clima disteso, dunque, dopo la vittoria sull’Ascoli, che traspare anche nelle parole del presidente Claudio Lotito. “E’ stata una partita divertente. Ho visto sacrificio e gioco, per una prestazione ottima. Abbiamo le potenzialità per confrontarci alla pari con tutti: Coda e Donnarumma sono stati molto richiesti ma li abbiamo trattenuti, Minala è stato un innesto che ci ha permesso di aumentare la qualità. Confermo, nello spogliatoio il clima è positivo: questa ferocia ci permetterà di raggiungere obiettivi importanti” ha esordito soddisfatto Lotito.Proprio parlando del mercato svolto, il presidente si esprime così: “I salernitani provano un amore evidente per la squadra e questo è il nostro valore aggiunto, ma spesso ci si vuole sostituire ad allenatore e dirigenti. La sinergia con la Lazio era un vantaggio, ma un’atmosfera ostile ha reso impossibile l’inserimento di giovani talentuosi ma inesperti. Non è semplice per un ragazzo essere messi in discussione al primo errore, Strakosha in questo momento è titolare nella Lazio e in nazionale. In tanti mi hanno accusato di rendere la Salernitana una succursale, io ho rispettato questa idea pur non condividendola. Persino all’arrivo di Minala ci sono state critiche, adesso tutte ritirate. Perché a Salerno non mando scarti, ma solo elementi validi”.Sul futuro, non si parla di obiettivi ma di propositi: “Il mercato è stato fatto con criterio, lo spoagliatoio è compatto e il nostro attacco lo invidia mezza Serie B. Non siamo qui per fare la comparsa, il Frosinone capolista ne ha presi tre da noi”. http://gianlucadimarzio.com/it/salernitana-lotito-non-faremo-la-comparsa-a-salerno-non-prendo-scarti

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu