Serie A, Cagliari: test amichevole contro l’U-16

Rastelli, Cagliari (Getty)

Test amichevole contro la formazione Under 16 allenata da Melis, con Massimo Rastelli che ha fatto provare alla squadra diverse soluzioni tattiche in vista della gara con il Torino. Rientrato in gruppo anche Ceppitelli

Nuova giornata di allenamento per il Cagliari di Massimo Rastelli che continua la marcia di avvicinamento in vista della prossima gara di campionato in programma domenica 9 aprile contro il Torino. Gruppo rossoblù che si è ritrovato sul manto erboso dello Stadio Sant’Elia per una partitella di allenamento contro la formazione Under 16 guidata da Martino Melis. L’occasione per Massimo Rastelli di far provare alla squadra alcune soluzioni tattiche che potrebbero essere adottate contro la formazione allenata da Mihajlovic: un test sicuramente positivo, che ha visto il rientro in gruppo anche di Luca Ceppitelli, completamente recuperato dunque in vista della gara di domenica. Tripletta di Deiola, doppiette per Di Gennaro, Farias, Faragò e Sau, un gol a testa per Padoin, Joao Pedro e Biancu: questi i marcatori dell’incontro. Cagliari che si ritroverà domani, sempre al Sant’Elia, per una nuova sessione si allenamento mattutina.

“Sono contento. Ho cercato di dare il mio contributo sin dal primo giorno qui e di farmi trovare pronto in ogni eventuale chiamata. Le occasioni ci sono state e dopo la sosta natalizia ho avuto la maglia da titolare che mi ha reso felice per la fiducia che sento intorno a me”, le parole del brasiliano Rafael riportate dal sito ufficiale del club. Il portiere rossoblù ha poi parlato così della prossima gara contro il Torino: “Stiamo lavorando di squadra per evitare che a Belotti arrivino rifornimenti puliti perché lui, sia di piede che di testa, sa essere letale. Come all’andata, ma in quell’occasione non riuscimmo ad esprimere il nostro gioco. Da lì abbiamo lavorato parecchio per migliorare e ora credo sia un altro Cagliari che vuole fare del suo meglio per chiudere il più in alto possibile”. Formazione rossoblù che contro il Torino indosserà una maglia celebrativa dello scudetto: “Sappiamo cosa rappresenta non solo per i tifosi del Cagliari ma anche per tutti i sardi. Dal vivo poi è di una grandissima bellezza e mi auguro che siano davvero tanti i nostri sostenitori che saranno presenti sugli spalti per darci una mano in una sfida delicata”, ha concluso Rafael.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 325 volte