Vigilia di campionato: l’ex azzurro Zapata pronto a dare un dispiacere ai vecchi compagni

Vigilia di Napoli vs Udinese, posticipo del 32esimo turno di campionato.  Azzurri e bianconeri si sfidano al San Paolo inun match che annuncia scintille. Duvan Zapata., ex di turno, galvanizzato  dal superamento del suo record di realizzazioni in una singola stagione, è pronto ad  affilare le sue armi per tentare di dare un dispiacere ai vecchi compagni. Se Napoli-Udinese sarà la partita del gigante colombiano starà alla retroguardia del Napoli, con il rinato Pepe Reina,  a dover prendere le contromisure adatte. Per un attacco che la butta dentro facilmente  vi è invece una difesa troppo ballerina, capace di incassare gol da chiunque.  Questa la vera pecca del  Napoli di quest’anno che ha subito, a sette giornate dalla fine, già una rete in più rispetto a tutto il campionato scorso.  Ma domani sera,  anche per Danilo e compagni, là dietro se la vedranno brutta a nel dover contrastare il tridente offensivo delle meraviglie della squadra di Sarri.  Assente Samir, potrebbe toccare a Felipe vanificare le discese dei vari interpreti partenopei chiamati ad offendere sulla sinistra. L’italo-brasiliano la scorsa stagione, fu tra i protagonisti del match  del Friuli che sentenziò la fine dei sogni scudetto di Higuain e soci. Dal canto suo Sarri intende affidarsi aio soliti, ossia quelli che offrono le migliori garanzie e che si conoscono a memoria, per cui è molto probabile che contro i friulani scendano in campo gli stessi dell’Olimpico che hanno strbattuto la Lazio.

Commenti