Napoli, verso il Cagliari con il dubbio Hamsik

Napoli, verso il Cagliari con il dubbio HamsikMarek Hamsik (afp) NAPOLI – La ricetta è talmente semplice da sembrare persino banale. Il Napoli non può fare calcoli nella volata per il secondo posto. Sarri è stato chiaro con i suoi giocatori: servono quattro vittorie per insidiare la Roma che conserva ancora una lunghezza di vantaggio. Piede sull’acceleratore, dunque, e grande entusiasmo perché l’obiettivo della qualificazione diretta in Champions – diventato difficile dopo il 2-2 col Sassuolo – è tornato alla portata. Nel mirino del gruppo c’è soltanto la sfida di sabato alle 18 con il Cagliari. Saranno vietati altri passi falsi contro le piccole, quindi l’approccio alla partita sarà curato in ogni dettaglio.

HAMSIK IN DUBBIO – La flessione accusata nelle ultime due partite – Sassuolo e Inter – ha una natura soprattutto fisica. Marek Hamsik ha un fastidio al polpaccio e quindi ha abbassato i ritmi di allenamento. Si sta sottoponendo ad un programma personalizzato con palestra e terapie. Una decisione sarà presa soltanto nei prossimi giorni. Il Napoli ovviamente non rischierà e il capitano sarà schierato soltanto se dovesse fornire le adeguate garanzie dal punto di vista fisico. Le alternative, del resto, non mancano. Sarri ha l’imbarazzo della scelta: Diawara, Rog e Zielinski hanno offerto adeguate garanzie contro l’Inter e si candidano, così come Jorginho, pronto a rientrare in cabina di regia.

KOULIBALY SQUALIFICATO – L’altra grande novità è prevista in difesa: Koulibaly è stato fermato dal Giudice Sportivo. Era in diffida ed è stato ammonito a San Siro, quindi salterà il match contro il Cagliari. Sarri dovrà scegliere il partner di Albiol al centro del reparto arretrato: Maksimovic spera di avere una chance per mettersi in mostra, ma non è da escludere neanche l’ipotesi Chiriches, considerato molto affidabile da Sarri.

PIACE CASTILLEJO – Dalla Spagna non hanno dubbi: il Napoli continua a seguire Samu Castillejo, talento del Villarreal. Il 22enne esterno – secondo As – sarebbe una delle priorità del direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, pronto ad offrire 20 milioni di euro, cifra considerata bassa dal club spagnolo.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
marek hamsik

Fonte: Repubblica

Commenti