Ucraina, difensore o avversario? Autogol pazzesca

Un autogol che ha dell’incredibile. E’ successo nella seconda serie ucraina nel corso della sfida tra Obolon-Brovar e Bukovyna. A tre minuti dalla fine, il risultato è fermo sullo 0-0. Poi accade l’impossibile. Un avversario dell’Obolon-Brovar va via sulla sinistra con una bella azione personale e mette in mezzo dove non trova un compagno centravanti, ma… un difensore del Bukovyna. Avrebbe il tempo di girarsi e spazzare via, invece… Segna nella sua porta da vero centravanti, un autogol diverso dagli altri. Guardare per credere…

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 215 volte