Napoli, spunta l’ipotesi Diego Alves in porta. “Ma soltanto se va via Pepe Reina”

Napoli, spunta l'ipotesi Diego Alves in porta. "Ma soltanto se va via Pepe Reina"Diego Alves, 31 anni.  NAPOLI – Il Napoli ormai fa gola a tanti giocatori. La crescita del club azzurro è una garanzia in vista della prossima stagione. E così le candidature aumentano. Diego Alves, portiere brasiliano del Valencia, ha avanzato la sua tramite le parole del suo rappresentante italiano. “Stiamo cercando – ha spiegato Graziano Battistini a radio Kiss Kiss – soluzioni di alto livello per Diego. C’è la possibilità che dica addio al Valencia. Merita un top club e il Napoli lo è. Percentuali di un trasferimento al San Paolo? E’ presto per dirlo. Bisogna aspettare. Tutto dipenderà da cosa accadrà tra la società e Pepe Reina che è un campione assoluto. Se dovesse esserci un divorzio tra lo spagnolo e il Napoli, Diego Alves sarebbe un profilo perfetto per sostituirlo. Ha la giusta personalità”.  Una decisione, a dire il vero, non è stata ancora presa.  Il diesse Giuntoli segue varie alternative e in pole position c’è sempre Neto. Piacciono pure Leno e Skorupski, adatto ad una convivenza con Reina. Nel mirino del Napoli è finito pure Alessio Cragno, reduce dalla promozione in A col Benevento, ma di proprietà del Cagliari. “Sarri e Giuntoli – continua Battistini – lo stimano tantissimo. Cragno è destinato ad arrivare ad alti livelli. Chi lo acquista, fa un affare enorme”.

BERENGUER – Dalla Spagna sono sicuri. Il Napoli farà sul serio la prossima settimana per l’esterno dell’Osasuna. L’offerta sarà di 5 milioni più svariati bonus facilmente raggiungibili, in modo da arrivare ai 9 che è poi l’importo della clausola rescissoria. Il diesse Giuntoli offrirà un contratto importante pure al 22enne di Pamplona, pronto a cambiare aria dopo la retrocessione dell’Osasuna. Sarri, dal canto, suo lo aspetta: Berenguer è molto duttile tatticamente. Può giocare a destra oppure a sinistra e sa disimpegnarsi pure da terzino. Il Napoli poi potrebbe prendere pure Adam Ounas, classe ’96, del Bordeaux, ma tutto dipenderà dalle cessioni nel reparto offensivo. Zapata e Pavoletti sono entrambi in lista di sbarco.
 

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
diego alves

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 326 volte