Napoli, Mario Rui a un passo. L’agente: “Vicini alla conclusione della trattativa”. Poi toccherà a Berenguer

NAPOLI – “Siamo davvero vicini alla conclusione della trattativa”. Mario Giuffredi non ha dubbi. Il secondo acquisto del Napoli dovrebbe essere Mario Rui. L’affare è in dirittura d’arrivo. Il terzino sinistro scalpita per raggiungere al più presto i nuovi compagni. “Dimostrerà tutte le sue qualità – continua Giuffredi a radio Marte – Mario Rui può giocare in questo Napoli e fare la differenza”. Resta da limare una distanza di circa 1,5 milioni di euro e poi la Roma darà il via libera. Rui, dal canto suo, ha detto sì ad un contratto quinquennale e quindi è pronto ad affrontare la nuova avventura.

BERENGUER – Il diesse Giuntoli dovrà poi definire pure la questione Berenguer. L’esterno dell’Osasuna ha accettato il trasferimento, condizione indispensabile per convincere il club spagnolo a mitigare le pretese. I prossimi giorni saranno decisivi. Il 22enne di Pamplona, dal canto suo, aspetta notizie.

LA QUESTIONE PORTIERE – Toccherà a De Laurentiis provare a risolverla. Il presidente è atteso a Dimaro, probabilmente sabato e avrà un colloquio con il 35enne di Madrid che avrebbe voluto il rinnovo del contratto in scadenza nel 2018. Il Napoli non ha preso in considerazione l’ipotesi e sta lavorando ad un portiere da affiancargli. Giuntoli farà un altro tentativo per convincere Neto, conteso sempre dal Valencia. Alex Meret, invece, ha fatto capire chiaramente le sue intenzioni: “Vorrei giocare con continuità”. La Spal, dunque, spingerà per il rinnovo del prestito con l’Udinese. Dal futuro di Reina potrebbe dipendere pure quello di Sepe: il 26enne prodotto del settore giovanile è intenzionato a rimanere come secondo dello spagnolo, altrimenti potrebbe decidere di guardarsi intorno.

IL RITIRO – La squadra ha raggiunto Dimaro-Folgarida, teatro del ritiro estivo fino al 25 luglio. L’accoglienza ha fatto rima con il solito entusiasmo. Tra i più acclamati il tecnico Maurizio Sarri, ma anche Dries Mertens, Lorenzo Insigne e Pepe Reina.

serie a

ssc napoli
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti