Inter, è iniziata ufficialmente l’era Spalletti: partito il raduno

MILANO – Primo giorno di scuola per l’Inter, che si è radunata ad Appiano e nel pomeriggio è partita per Riscone di Brunico dove sosterrà tutta la preparazione estiva agli ordini del tecnico Luciano Spalletti “Battute meglio non farne, c’è da lavorare. Si va lì per fare sul serio e lavorare in maniera corretta per quelli che sono i nostri obiettivi”, ha detto l’allenatore al ‘Corriere dello Sport’ prima di partire con la squadra. Il tecnico di Certaldo, che domani parlerà alla stampa nel pomeriggio, incontrando sul campo i giocatori per la prima seduta, ha tenuto un breve discorso introduttivo. Intanto, a Milano dove sono rimasti i dirigenti si lavora per cercare di regalare al più presto nuovi innesti. Tra i quali – a sentire il diesse del Red Bull Lipsia, Ralf Rangnick, non ci sarà Naby Keita. Non lasceremo assolutamente partire nessun giocatore chiave. Non c’è alcuna clausola di uscita per qualsiasi giocatore in squadra in questa stagione”, ha detto il diesse in conferenza stampa durante la presentazione del neo giocatore Jean-Kevin Augustin.

DALLA SPAGNA, IL VALENCIA VUOLE KONDOGBIA – Resta in uscita Ivan Perisic almeno fino a lunedì, giorno in cui l’esterno raggiungerà i compagni e Spalletti, con il quale dovrebbe avere un confronto per parlare del futuro. Dalla Spagna, secondo ‘Superdeporte, Geoffrey Kondogbia non farebbe parte dei piani dell’Inter. Tant’è che il Valencia sarebbe pronto a studiare un’offerta per il francese ex Monaco. Il suo cartellino è stato pagato circa 35 milioni di euro. I nerazzurri non lo svenderanno.

INTER SUMMER TOUR – Dopo i successi da calciatore Diego Milito entra nella famiglia di Inter Forever. L’ex attaccante parteciperà in qualità di Tour Ambassador all’Inter Summer Tour in programma in Cina e Singapore dal 18 al 29 luglio. Il Principe rappresenterà l’Inter in occasione degli eventi ufficiali e incontrerà i tifosi locali durante gli appuntamenti dedicati agli Inter Club, agli sponsor e ai media.

Inter

serie A
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 220 volte