Puscas: “Voglio una stagione da protagonista”

George Puscas (fonte lapresse)

Tre gol decisivi nei playoff, tra i quali quello della storia segnato in finale contro il Carpi. George Puscas è stato il grande eroe del finale di stagione del Benevento, l’uomo che ha trasciato i giallorossi allo storico traguardo della promozione in Serie A. Il rumeno ha concluso alla grande un’annata vissuta tra alti e bassi, condizionata dagli infortuni e che lo ha visto andare in gol appena quattro volte nel corso della regular season. Poi l’esplosione nei playoff, che ha convinto il Benevento a puntare ancora su di lui per la prossima stagione in Serie A. “Vorrei fare tanti gol importanti che possano servire alla squadra, l’anno scorso sono stato frenato dagli infortuni ma spero in questa stagione di avere maggiore continuità e di essere protagonista – ha dichiarato lo stesso George Puscas ai microfoni di Sky Sport – Non mi piace fare calcoli o previsioni, stiamo lavorando tanto perché dobbiamo farci trovare pronti per la Serie A”.

“Sogno di tornare all’Inter un giorno”

Puscas è arrivato al Benevento in prestito dall’Inter, squadra in cui è cresciuto e con la quale ha esordito in Serie A. L’obiettivo è quello di riconquistare un giorno la maglia nerazzurra, con il desiderio di indossarla da protagonista. “Ricordo ancora il mio esordio con l’Inter, al fianco di campioni del calibro di Cambiasso e Zanetti – prosegue -Quello dell’Inter era un grande spogliatoio, era bello allenarsi con loro perché davano consigli. Il sogno è quello di tornarci, vengo da lì e vorrei giocarmi il posto”.

Arriva d’Alessandro

Puscas avrà un nuovo compagno di reparto, Marco D’Alessandro. L’esterno offensivo è arrivato dall’Atalanta, con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di Serie A. D’Alessandro ha già raggiunto i suoi nuovi compagni in ritiro, pronto per questa esperienza giallorossa. Ora Baroni attende anche Danilo Cataldi per rinforzare il suo centrocampo. 

Fonte: SkySport

Commenti