Mino Raiola: “Chi critica Insigne andasse a quel paese, Lorenzo vale Isco”!

Mino Raiola noto procuratore italiano di calciatori del calibro di Ibrahimovic e  Verratti, intervistato  Radio Crc, ha parlato delle critiche a Lorenzo Insigne. Ecco le sue dichiarazioni:

 “Non venite a dirmi che Insigne e Verratti siano inferiori a Isco e Asensio. Insigne è un talento del calcio italiano  come i due del Real lo sono per la Spagna, Andasse a quel paese chi lo critica. Isco ha fatto benissimo nel contesto della Spagna, indipendentemente dal numero. Isco adesso è un Dio ed Insigne è scarso. Insigne ogni settimana ha fatto vedere chi è con il Napoli, se poi vieni messo in un altro contesto e non fai bene non è colpa tua. Credo che un allenatore debba adeguarsi al materiale che ha a disposizione. Bisogna cominciare a cambiare la mentalità dell’allenatore. . Insigne al Barcellona? Non voglio parlarne perché il presidente De Laurentiis potrebbe non capirmi, magari gli farò un cartone animato per fargli capire alcune cose.

Commenti