BASKET – Cuore Napoli, esordio con sconfitta al Trofeo Sant’Ambrogio: Trapani s’impone 81-64

Sconfitta all’esordio per il Cuore Napoli Basket, impegnato al 45° Trofeo Sant’Ambrogio. Gli azzurri, privi di Vucic, Nikolic, Caruso, Fioravanti e Marzaioli, rimediano un ko contro la Lighthouse Trapani di coach Ducarello. 81-64 il punteggio finale in favore dei siciliani, al termine di un match che ha visto gli azzurri in ripresa nella seconda metà di gara. Pochi scampoli di partita per i nuovi innesti Vangelov e Sorrentino, subito in campo. Kerry Carter è stato il top scorer dell’incontro con 25 punti.
Queste le parole di coach Ponticiello: “Nel primo quarto non siamo stati molto cattivi e non abbiamo messo la giusta intensità difensiva. Nel secondo quarto eravamo disorientati, non avevamo il giusto equilibrio in attacco. La nostra circolazione di palla è risultata un po’ troppo farraginosa. Passi in avanti negli ultimi due quarti, al cospetto di un avversario come Trapani che ha degli equilibri più solidi rispetto ai nostri, visto che ha cambiato ben poco nella sessione estiva di mercato. Positivo l’apporto di Vangelov e di Sorrentino, nonostante si siano aggregati da pochissimo al gruppo”.

Lighthouse Trapani-Cuore Basket Napoli 81-64 (21-13; 20-11; 20-22; 20-18)
Trapani: Bossi 15, Perry 13, Renzi 12, Ganeto 12, Mollura 7, Testa 6, Viglianisi 5, Spizzichini 4, Jefferson 3, Vignali 2, Simic 2.
Napoli: Carter 25, Mastroianni 14, Mascolo 10, Maggio 5, Ingrosso 4, Vangelov 4, Ronconi 2, Sorrentino, Lepre, Malfettone.

Commenti