Serie A, Inter-Genoa: San Siro tabù per il Grifone, solo il 6% punta sul «2»

Il mezzo stop di Bologna non ha scalfito la fiducia di quotisti e scommettitori nei confronti dell’Inter. I nerazzurri tornano in campo domenica pomeriggio e contro un Genoa ancora imballato (i rossoblu non hanno ancora centrato una vittoria in campionato) raccolgono ampio consenso. Secondo i dati 888sport.it il 77% delle puntate «1X2» è andato proprio sul successo della squadra di Spalletti, piazzato a 1,30. Del resto anche i precedenti a San Siro parlano chiaro: in 59 partite giocate a Milano solo sei volte il Genoa è riuscito a imporsi, l’ultima addirittura nel 1994. Per di più, nelle ultime due al Meazza il Grifone è sempre andato ko: anche questa volta sarà difficilissimo fare punti, come testimoniano le quote e i flussi di gioco. Il pareggio è offerto a

5,60 e ha raccolto il 17% delle puntate, il ritorno del «2» pagherebbe 10 volte la posta e ha attirato solo il 6% di chi scommette. Nonostante il gol subìto a Bologna l’Inter resta ancora la miglior difesa del campionato, con sole due reti al passivo: una vittoria senza incassare gol è una giocata da 2,20. Per gli amanti dei ricorsi storici: nel 1994, anno dell’ultimo successo esterno dei rossoblu, a San Siro finì 1-3, risultato che replicato domenica pomeriggio pagherebbe ben 71,00.

AGIPRO Srl

Commenti