Bucchi: “Questa vittoria è una liberazione”

Poteva essere il primo punto del Benevento, invece è stata una preziosa vittoria per il Sassuolo. Di rabbia, ottenuta nei secondi finali dopo aver sbagliato poco prima con Berardi un calcio di rigore. Sì, da una grande occasione sprecata al gol decisivo di Peluso, passando per la rete stappa partita di Matri. Il tutto in un gruppo affezionato ai colori neroverdi e desideroso di tornare ai livelli del recente passato. Reagendo. Non abbattendosi. E credendo fermamente nei propri giovani talenti. Per questo Bucchi, nel post partita, ammette di ritenersi soddisfatto dopo questa difficile vittoria al Vigorito.

Le parole di Bucchi

Ecco le parole dell’allenatore neroverde nel post partita: “La reazione che ho visto dopo la nostra seconda rete mi ha fatto capire quanto i ragazzi siano coesi e affezionati a questa maglia. Abbiamo prodotto e sbagliato tanto. Comunque, sono molto felice per il gruppo”.

Consapevolezza

A piccoli passi ma con grande convinzione. Il Sassuolo, squadra alla ricerca della nuova dimensione, deve cercare di non subire più determinate situazioni. “Perché in Serie A possono costare caro – parola di Bucchi. Abbiamo prodotto e sbagliato tanto. Comunque, sono molto felice per il gruppo. Dobbiamo continuare a lavorare per venire fuori da una situazione non facile che non si è chiusa affatto con la vittoria di oggi”.

Che liberazione

E ancora : “Questo successo è una liberazione, al gol tutta la panchina è entrata in campo e questo dimostra che abbiamo un grande spirito e che il gruppo è unito. Non so se la crisi è finita, restano ancora delle difficoltà”. Una vittoria forse scaccia crisi, al netto di una classifica difficile e di certo non prospettata ad inizio stagione. Tra consapevolezza, voglia e desiderio di tornare a stupire gli appassionati tifosi neroverdi.

Fonte: SkySport

Commenti