Marani: “Commissario? Presidenti di A hanno paura”

In Italia servono i commissari per fare le riforme

L’Italia è il paese dei governi balneari, cioè che a volte vengono costruiti, in questo caso specifico, con i commissari. Messi lì per l’eccezionalità del momento e per fare tutte quelle riforme che la politica normale non riesce a fare. Tavecchio, in qualche modo, è stato anche lui schiavo di questa situazione, trovandosi a dover scendere ad accordi con le varie parti (leggi allenatori, Lnd, etc). Questi accordi politico-elettorali depotenziano il presidente: il Tavecchio entrato in Figc anni fa era più forte di quello che oggi – al netto di tutto quello che è successo sul campo- lascia. Quel ruolo deve essere più libero, solo così può essere più forte, voglio dire, più all’Artemio Franchi.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 555 volte