Gasp: “Dovevamo chiuderla, Cristante in fiducia”

Dopo le gioie di Europa League, l’Atalanta torna a sorridere anche in campionato. I nerazzurri vincono all’Atleti Azzurri d’Italia contro il Benevento, condannando i giallorossi all’ennesima sconfitta stagionale. Partita difficile, però, per la squadra di Gian Piero Gasperini, con il risultato in bilico fino alla fine. A deciderla è ancora una volta Bryan Cristante che, dopo la doppietta decisiva a Liverpool contro l’Everton, ha segnato un altro gol pesante. Questo il commento di Gasperini al termine della partita: “Questa sera abbiamo trovato una squadra che chiudeva molto bene tutti gli spazi – ha dichiarato l’allenatore nerazzurro a Sky Sport – Il Benevento era pericoloso sulle palle inattive e pungeva. Anche quando sono andati in svantaggio non hanno cambiato atteggiamento, la partita è stata combattuta fino alla fine. Abbiamo giocato con intelligenza, non scoprendoci eccessivamente. Come al solito non siamo molto concreti e questo ci ha fatto soffrire e attaccare a lungo, ma abbiamo giocato bene. Non molliamo mai, anche stasera siamo stati concentrati fino alla fine. Però dobbiamo chiudere le partite, altrimenti diventa tutto più rischioso”. 

Fonte: SkySport

Commenti