PASSIONE CELESTE – La grande bellezza: Napoli-Juve

SOLD OUT al s. Paolo per Napoli-juve. La sfida delle sfide! E questa volta arriva il Napoli con un vantaggio di 4 punti su madama. Costretti sempre ad inseguire, questa volta è la juve che vede la nostra targa; è una sfida al cardiopalma; SAREMO (io come sempre mi accomoderò nella Nisida) in 55000 e forse anche di più a spingere i nostri ragazzi, verso una vittoria che spingerebbe la juve a -7. Io ci credo, i ragazzi in campo pure. Non dobbiamo temere nessuno, perchè abbiamo i mezzi per farcela; unico neo: la panchina corta e l’assenza di un vero centravanti; Ciro Mertens è un pò appannato ultimamente; anche Callejon, nonostante il suo lavoro minuzioso e prezioso, ha sbagliato delle ghiotte occasioni; Insigne, anche lui in affanno ad Udine, da buon napoletano è quello che avrà di sicuro più foga! Mario Rui smaltita botta sembra in ripresa, mentre la difesa per ora non traballa visto il buon Chiriches e l’inesauribile Maggio (serio professionista, come pochi). Allan e Jorginho sono in forma, anche se il secondo fatica quando viene costantemente pressato. Hamsik invece non lo riconosco più! Lento, impreciso, timoroso nel contrasto; certo s’inventa qualche giocata sopraffina, ma poi si spegne all’improvviso e sparisce. Puntualmente il mister inserisce zielinski e la squadra riprende a girare. Unica perplessità: OUNAS! “ma quann ò fà giucà a stù uaglione?” Sono dell’opinione che è forte e sappia il fatto suo. Speriamo di vederlo più spesso in campo. in ultimo, la butto lì; Handanovic e Icardi: se fossero al Napoli saremmo primi anche in Champions? Una saluto affettuoso e ricordiamo che Napoli-Juve sarà LA GRANDE BELLEZZA e speriamo nella bellezza di una vittoria.

Don Rocco Barra

Commenti