Di Francesco: “Nainggolan non sarà convocato”

Messo alle spalle il pareggio ottenuto al Ferraris contro il Genoa, la Roma si prepara adesso alla prossima sfida che metterà di fronte ai giallorossi la SPAL di Semplici. Una gara da non sottovalutare per gli uomini di Eusebio Di Francesco, decisi a sfruttare lo scontro diretto tra Napoli e Juventus per provare ad avvicinarsi alla vetta: “Non si può più sbagliare perchè davanti vanno forte e non possiamo permetterci passi falsi – le parole di Eusebio Di Francesco in conferenza stampa – abbiamo però rispetto per la Spal, è una squadra da prendere con le molle, sicuramente non ci faremo trovare impreparati. Emerson? E’ in grande crescita, non è ancora al cento per cento ma non è detto che in queste gare non possa essere utilizzato. Schick non sta avvertendo dolori, questo mi rincuora. Che possa giocare dall’inizio non è detto, lo deciderò durante l’ultimo allenamento. Lui o Dzeko? Potrebbero giocare insieme, ma non cambierò il modulo perchè mi sembra una cosa assurda. Lui può essere un valore aggiunto per la nostra squadra, in tutte le zone del campo. La sua predisposizione a saltare l’uomo potrebbe farci comodo”.

Fonte: SkySport

Commenti