Novara-Cremonese, le ufficiali: LIVE alle 12.30

STATISTICHE & CURIOSITA’

Il Novara ha ottenuto 22 punti in classifica dopo 17 giornate della Lega B 2017/18, di cui 7 in casa e 15 lontano dal “Piola”. E’ una delle 3 squadre che fa meglio fuori casa, come Foggia (7 allo “Zaccheria”, 11 lontano da casa) e Venezia (12 in casa, 14 lontano dal “Penzo”). Il Novara è una delle due squadre della B 2017/18 senza rigori a favore: come i piemontesi, il Cesena. Il Novara è una delle due squadre – assieme al Foggia – che segna più gol di tutti nella Lega B 2017/18 con giocatori subentranti: 7 ciascuna.

Le 7 reti azzurre portano la firma di Chaija e Macheda (2 a testa), Dickmann, Di Mariano e Maniero (1 ciascuno). Sarà proprio a Novara, dove ha scritto pagine di storia e firmato l’ultima promozione in A nella storia degli azzurri piemontesi, la 100° vittoria di mister Tesser in Lega B, considerata la sola regular season ? Il coach grigiorosso si trova a quota 99, con la prima che è datata 14 settembre 2003, Triestina-Salernitana 2-1. Dicembre mese d’oro per le formazioni di Attilio Tesser: la media punti/partita è di 1,84, con bilancio di 26 vittorie, 7 pareggi e 13 sconfitte in 46 match disputati.

STATISTICHE GENERALI

Due compleanni in casa Cremonese oggi: Antonio Cinelli compie 28 anni (nato l’8 dicembre 1989 a Milano), Michele Cavion ne festeggia 23 (nato l’8 dicembre 1994 a Schio, provincia di Vicenza). La Cremonese subisce il maggior numero di gol tra le squadre della Lega B 2017/18 prima della pausa: sono 8 le reti al passivo grigiorosse dal 31’ al 45’ inclusi recuperi. La Cremonese ha perduto una sola volta nelle ultime 12 giornate, 1-2 in casa dal Palermo lo scorso 12 novembre; nel mezzo 4 successi grigiorossi e 7 pareggi.  Da 237’ i lombardi non subiscono gol: ultimo firmato da Ricci al 33’ di Salernitana-Cremonese 1-1 del 19 novembre scorso, poi si contano i restanti 57’ dell’ “Arechi” e le intere contro Ascoli (0-0 esterno) e Spezia (1-0 casalingo). Antonio Piccolo è il calciatore della Lega B 2017/18 sostituito più volte, dopo 17 turni: 14 le uscite anzitempo dell’attaccante grigiorosso.

Il segno dominante della sfida Novara-Cremonese al “Piola” è il pareggio, uscito 11 volte su 23, con 8 successi azzurri e 4 grigiorossi a completare il bilancio. Le ultime 4 gare in Piemonte sono stati tutti pareggi, per rivedere l’ultima affermazione di una squadra sull’altra si risale al 6 aprile 2008, 1-0 dei padroni di casa in serie C-1. La Cremonese ha vinto l’ultima volta in coppa Italia di Lega Pro, 2-1 il 19 agosto 2007, mentre in campionato l’ultimo successo grigiorosso risale al 27 aprile 2003, 1-0 addirittura in C-2.

FOCUS ALLENATORI

Secondo confronto tecnico ufficiale tra i due allenatori – Eugenio Corini ed Attilio Tesser – in partite ufficiali. Nell’unico precedente, relativo alla serie B 2010/11, il Novara di Tesser si impose per 3-0 in casa sul Crotone di Corini. Era il 4 dicembre 2010, giorno dell’esordio su una panchina professionistica dell’attuale coach degli azzurri piemontesi.

Attilio Tesser affronta per la nona volta in partite ufficiali, da allenatore, il Novara, che ha allenato dal 2009 al 2012, con in mezzo 2 esoneri, 1 subentro, ma sopratutto la scalata dalla I Divisione Lega Pro alla serie A: complessivamente per lui 55 vittorie, 48 pareggi, 37 sconfitte in 140 panchine ufficiali. Negli 8 precedenti il bilancio è di 2 successi per parte e 4 pareggi, ma al “Piola” Tesser non ha mai vinto, mettendo insieme 2 pareggi e subendo 2 sconfitte.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 642 volte