Moratti: “Il 30% di Thohir? Lo venderà a Suning”

Con l’Inter sempre nel cuore, Massimo Moratti. Ora, per l’ex presidente nerazzurro, è anche il momento di lanciare il nuovo libro, un “Album di Famiglia” (“Moratti-Inter, Album di Famiglia” il titolo completo) che raccoglie tutti i ricordi e le immagini più belle degli anni di presidenza della famiglia Moratti. In occasione della presentazione, Massimo Moratti ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “Le mie foto preferite sono quelle in cui alziamo le coppe, siamo circondati dai giocatori contenti. Tutto il libro è fatto di tante immagini che ci ricordano la nostra avventura. È fatta molto bene la parte su mio padre, che anche per noi figli è un piacere rileggere e rivedere, è curiosa e interessante. Diciamo che è la radice di tante vittorie, devo dire che è la parte più bella”. L’ex patron dell’Inter ha anche parlato del futuro della squadra di Spalletti: “In questo momento l’Inter sta andando molto bene. Lasciando stare un incidente di percorso come domenica, accettabile, l’Inter ha tutte le prerogative per incominciare a crescere in maniera importante e conquistare quello che abbiamo vinto anche noi”.

“L’Inter funziona, servono ancora un difensore e un attaccante”

Massimo Moratti ha lasciato una grande eredità a chi dopo di lui ha preso le redini del club: “Io posso tramandare pazienza e voler bene a quello che si fa: la passione vuol dire seguire con tanta attenzione e cura quello che sta facendo”, ha continuato. “Sono persone che professionalmente lo sanno fare”. L’ex presidente nerazzurro ha anche parlato del calciomercato, di ciò che secondo lui servirebbe alla squadra per rinforzarsi: “Un difensore in più è utile sicuramente e poi un attaccante. Per il resto mi sembra che funzioni”, ha detto. “Calcio legato alle famiglie? Come avevamo fatto io e papà è difficile, è anche una pazzia: è complicato, i numeri sono tali e il tipo di attività richiede una struttura molto più forte, cosa che l’Inter ha e ha anche una famiglia. Gli Zhang sono direttamente interessati alla storia dell’Inter”. In conclusione, Moratti annuncia l’uscita di Thohir dal mondo nerazzurro: “Riprendere il 30% di Thohir? Penso che lo venderà alla famiglia Zhang…”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 604 volte