Verona-Juventus LIVE dalle 20.45

FOCUS GIOCATORI

Giampaolo Pazzini è l’unico giocatore della rosa del Verona ad aver già segnato alla Juventus in Serie A: quattro reti, due con la Fiorentina due con la Samp. Martin Caceres ha totalizzato 77 presenze e quattro gol in Serie A con la Juventus: in bianconero, l’uruguayano ha vinto cinque scudetti, due Coppa Italia e tre Supercoppe italiane. Caceres ha già segnato due gol nel torneo in corso, record personale in un singolo campionato di Serie A. Anche Romulo è un ex di giornata, per lui quattro presenze in campionato con la Juventus nella stagione 2014-2015. Romulo ha servito l’assist per tre degli ultimi sei gol del Verona in campionato – proprio l’italo-brasiliano è il giocatore dell’Hellas che ha creato più occasioni (25) nella competizione. Moise Kean, cresciuto nel settore giovanile bianconero, ha esordito in A con la Juventus nel novembre 2016 (vs Pescara) e nel mese di maggio è diventato il primo calciatore nato negli anni 2000 a segnare in uno dei cinque maggiori campionati europei (vs Bologna). Nicolas è il portiere che ha compiuto più parate (79) nella Serie A in corso. Dovesse scendere in campo, Alessio Cerci taglierà il traguardo delle 200 presenze in Serie A (40 i suoi gol finora). Cerci è il giocatore del Verona che ha tentato più volte la conclusione in questo campionato, 27 – il migliore della Juventus in questa statistica, Paulo Dybala, è a quota 69 tiri. Dybala ha segnato in tutti gli ultimi tre incroci di Serie A col Verona: due gol su punizione (uno con il Palermo) e uno su rigore. Gonzalo Higuain ha segnato quattro gol in quattro partite di campionato giocate contro il Verona, inclusa una tripletta nell’ottobre 2014. Due gol al Verona in Serie A per Juan Cuadrado, entrambi segnati al Bentegodi con la maglia della Fiorentina. Miralem Pjanic è il giocatore della Juventus che ha creato più occasioni per i compagni in questa Serie A, 34. Tra i portieri con almeno tre presenze in questa Serie A, Wojciech Szczesny è quello con la miglior media gol subiti a partita (0.6).

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 694 volte