Bologna, lieve affaticamento per Verdi

Torino-Bologna… sul mercato

Il Torino ha bisogno di un vice-Belotti, ma la società si sta muovendo senza fretta. Intanto del futuro ha parlato Sinisa Mihajlovic: “Se mi sento sicuro su questa panchina? Non dipende da me, la società è sempre quella che decide di cambiare. Prima eravamo io e Montella i due in bilico, ora sono rimasto solo io. Sono in bilico tutte le settimane, ma a me non cambia molto”. Per quanto riguarda il Bologna, Simone Verdi piace a tantissime squadre (come il Napoli) ma, per volontà soprattutto del giocatore, resterà a Bologna fino a giugno. “Se un giocatore è al centro di voci di mercato deve avere uno stimolo in più e non giocare sottotono” – ha dichiarato Roberto Donadoni -“Altrimenti le voci di mercato poi si annullano in fretta. Serve concentrazione su quello che si può fare, non bisogna accontentarsi, l’ho detto anche a Verdi di non accontentarsi mai e di non pensare che ciò che sta facendo sia sufficiente perché chi ha ambizioni non deve mai accontentarsi”. Il mercato, invece, non interessa affatto a Federico Di Francesco: “Penso solo al Bologna”, ha detto a Sky Sport.

Fonte: SkySport

Commenti