Donadoni: “Prestazione da non ripetere mai più”

Ancora un ko, il secondo consecutivo dopo quello interno dell’ultimo turno contro l’Udinese ed il quarto nelle ultime cinque giornate. Non inizia bene il 2018 per il Bologna, sconfitto nettamente a Torino dai granata di Walter Mazzarri. Secco 3-0, in rete De Silvestri, Niang e Iago Falque nel finale. Niente da fare per il Bologna, che sul risultato di 1-0 ha fallito dal dischetto con Pulgar l’occasione di agguantare gli avversari. Scuro in volto Roberto Donadoni, che nel postpartita ha commentato così la prova dei suoi ai microfoni di Sky Sport. “Abbiamo fatto errori tecnici dovuti ad un’interpretazione errata della gara -ha detto l’allenatore rossoblu -, il Torino è stato più convinto, determinato e aveva più voglia di vincere. La fatalità del rigore sbagliato diventa un po’ una conseguenza: quando non sei determinato gli altri arrivano prima e vincono i duelli, noi ne abbiamo persi un’infinità e questo non è possibile, ha un peso importante e fa la differenza. Queste sono partite dalle quali salvo poco e dalle quali capisci ciò che non devi mai fare e non devi ripetere, c’è tanta amarezza, prestazioni di questo genere lasciano tanto amaro in bocca. Adesso riprendiamoci in questa settimana e riprendiamo la voglia di lottare perché noi non possiamo fare altro. Abbiamo giocato con sufficienza? Mi rifiuto di pensare che ci sia della sufficienza, anche se guardando la partita si può avere un pensiero del genere. Quando gli errori diventano troppo evidenti ci si preoccupa, oggi eravamo troppo preoccupati di quello che si sbagliava e sbagliavamo ancora di più”

Fonte: SkySport

Commenti