Iachini: “Sconfitta immeritata, possiamo crescere”

Il Sassuolo non riesce a cominciare al meglio il suo 2018. Nonostante le diverse gare senza sconfitta, nerazzurri battuti nell’importante match contro il Genoa, che ha dato il via al girone di ritorno. Rossoblu vittoriosi nel finale – grazie al gol di Galabinov su indecisione di Acerbi – e adesso appaiati a 21 punti in classifica proprio alla squadra di Giuseppe Iachini, che così ha commentato la gara nel post: “Nel primo tempo abbiamo fatto diversi errori tecnici – ha ammesso l’ex allenatore dell’Udinese – è stata una partita contro una squadra aggressiva, ma potevamo fare meglio nell’ultimo passaggio. Poi nel secondo tempo siamo stati più incisivi, la squadra ha spinto e siamo andati vicino al gol. Potevamo sbloccarla noi, poi abbiamo commesso l’errore in occasione del gol, ci sta. Stiamo lavorando su tutto, è un peccato perchè ritengo che la squadra non meritasse la sconfitta. Abbiamo comunque ampi margini di miglioramento”. Mancata un po’ di concretezza a centrocampo: “Sì, ma anche in avanti – ha continuato Iachini – Dobbiamo crescere perchè quando arrivi verso la porta con più continuità devi avere freddezza. Stiamo crescendo perchè lasciamo poco spazio all’avversario, si è vista una buona crescita ma dobbiamo metterci più attenzione e determinazione nell’andare ad essere più cinici in zona gol perchè le partite le decidono i piccoli dettagli”.

“Mercato? Ci serve un difensore centrale”

Il saldo della gestione Iachini resta molto positivo, con il Sassuolo capace di tirarsi fuori in poche settimane dalla caldissima lotta per non retrocedere (il terzultimo posto è distante ora 6 punti, ndr). Sul mercato, però, si dovrà intervenire, soprattutto per tamponare l’addio di Cannavaro: “Partiamo dal presupposto che il gruppo è questo e abbiamo margini di crescita – ha commentato l’allenatore degli emiliani – Dobbiamo ricoprire il ruolo dei centrali dove siamo corti. Con la società abbiamo parlato in questo senso e se nel mercato dovesse arrivare qualcosa per aumentare qualche pallottola da sparare ci potrà far comodo”, ha concluso.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 361 volte