Manchester United-Stoke City LIVE dalle 21

LE PROBABILI FORMAZIONI

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Lindelof, Jones, Rojo, Shaw; Pogba, Matic; Mata, Lingard, Martial; Lukaku.
Stoke City (4-5-1): Butland; Edwards, Wimmer, Zouma, Pieters; Shaqiri, Fletcher, Cameron, Allen, Sobhi; Choupo-Moting.

STATISTICHE & CURIOSITA’

E’ la gara d’esordio per Paul Lambert, nuovo allenatore dei Potters dopo l’esonero di Mark Hughes.

Il Manchester United ha totalizzato 25 punti sui 27 possibili in Premier League contro lo Stoke City: unico pareggio l’1-1 dello scorso anno.

Dopo 8 vittorie consecutive ad Old Trafford, lo United ha ottenuto i tre punti solo una volta nelle ultime quattro gare casalinghe, con due pareggi e una sconfitta.

Solo 2 squadre delle 10 che precedentemente avevano incassato più di 47 gol dopo 22 giornate di Premier League non sono retrocesse a fine anno: lo Swansea nella scorsa stagione (51 gol) e il Wigan 2009-2010 (47).

Lo Stoke City non ha mai perso un Monday Night fuori casa in Premier League, vincendo 3 volte e pareggiando negli altri 5 incontri. L’ultima sconfitta fu nel maggio 1985 (5-1 per l’Ipswich).

Lo United ha perso solo una delle 29 gare di Premier giocate in casa di lunedì: fu un derby di Manchester nell’aprile 2003. Per il resto, 21 vittorie e 7 pareggi.

Nei Red Devils saranno sicuramente fuori Michael Carrick ed Erick Bailly, mentre nello Stoke potrebbe essere il giorno dell’esordio del terzino destro Moritz Bauer, prelevato dal Rubin Kazan.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 236 volte