Sky News Sport – sport calcio

Tre giorni alla ripresa del campionato, il Milan ricomincia da Cagliari e dalla sfida contro la squadra di Diego Lopez. Per i rossoneri un appuntamento importante, per iniziare al meglio un anno che vedrà gli uomini di Gattuso lottare per la rincorsa europea in campionato, per l’Europa League e la Coppa Italia. Per il momento testa al Cagliari, però, con un’importante novità che sta sempre di più prendendo forma ogni giorno che passa. A guidare l’attacco rossonero, infatti, potrebbe esserci André Silva, che è stato provato tra i titolari da Gattuso. Il portoghese ha fin qui giocato appena quattro volte dal primo minuto in campionato, tre delle quali tra la quinta e l’ottava giornata contro Spal, Roma ed Inter. Poi ha giocato titolare soltanto contro il Torino, alla quattordicesima giornata. Mai schierato dal primo minuto nella gestione Gattuso, il nuovo allenatore rossonero gli ha preferito sempre Kalinic. Quando il croato è stato assente, invece, è toccato a Cutrone guidare l’attacco del Milan. E per Andrè Silva appena 537 minuti totali in campionato e zero gol. In Europa League, invece, ne ha segnati già otto tra preliminari e partite della fase a girone. Ora una possibile opportunità di sbloccarsi anche in Serie A, il portoghese sta scalando posizioni nelle gerarchie di Gattuso e vede salire le sue quotazioni per una maglia da titolare. Dopo che nella giornata di mercoledì era stato infatti alternato al croato, giovedì l’allenatore rossonero ha puntato soprattutto sul portoghese come soluzione offensiva delle prove tattiche portate avanti a Milanello. La giornata di venerdì in questo senso sarà ancora più chiarificatrice, ma sembra molto probabile allo stato attuale delle cose che in Sardegna André Silva possa trovare la sua prima presenza da titolare del nuovo corso rossonero.

Fonte: SkySport

Commenti