Roma, Orsato e il Var: valutazione corretta, ma…

Una cosa è certa: la Roma non è fortunata con Orsato, e viceversa. Dopo il derby dell’anno scorso con la simulazione di Strootman (proprio lui), l’episodio Skriniar-Perotti in Roma-Inter (Orsato var), e il gol annullato a Florenzi in Roma-Sassuolo (fuorigioco punibile di Under), ecco il rigore col Var in Samp-Roma. Un episodio, appunto, sfortunato anche per l’arbitro. Se infatti dopo il contatto non punito tra Ferrari e Strootman non ci fosse stato il mani di Kolarov, nessuno avrebbe fatto una piega. Ma il punto non è quello.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 677 volte