Novara, primo allenamento per Di Carlo

27 punti in 24 partite, un rendimento che tengono il Novara ancora troppo coinvolto nei discorsi di salvezza e retrocessione, mentre le prerogative di inizio stagione vedevano i playoff come obiettivo da centrare. La sconfitta di sabato con l’Ascoli ha convinto la società ad una decisione importante. Per questo, in giornata è arrivata la decisione di esonerare Eugenio Corini per far posto a Domenico Di Carlo, che è subentrato sulla panchina dei piemontesi. Senza Chaija e Sansone, oggi l’allenatore ha diretto la sua prima seduta a Novarello, mentre domani è in programma una doppia sessione. Un programma intenso, dunque, per arrivare il più pronti possibile per la trasferta col Cittadella, in programma domenica pomeriggio.

Il primo allenamento

“E’ cominciata oggi ufficialmente l’era Di Carlo: dopo il benvenuto della società e l’incontro con la squadra, il nostro nuovo allenatore ha diretto questo pomeriggio il suo primo allenamento a Novarello. La seduta ha avuto il via alle 15,15 ed è stata interamente animata dall’utilizzo della palla: dopo una fase iniziale dedicata al riscaldamento tecnico, la parte centrale della sessione dedicata al possesso palla su terreno ridotto, occasione per mettere a punto i primi concetti tattici, ribaditi nella partitella conclusiva, che ha avuto luogo sul 75% del rettangolo verde. La seduta è durata 90 minuti circa. Assenti Chajia, che prosegue nel suo programma di recupero, e Sansone, per motivi familiari. Nella giornata di domani la squadra si impegnerà in 2 allenamenti a Novarello: alle 10:00 e alle 13:45” si legge sul sito ufficiale della società.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 239 volte