Frosinone-Ascoli 2-0 LIVE, raddoppia Ciofani

STATISTICHE E CURIOSITA’

-Il Frosinone è l’unica squadra cadetta 2017/18 imbattuta in casa. I ciociari hanno ottenuto nelle 12 gare interne della B 2017/18 8 successi e 4 pareggi; l’ultimo k.o. è lo 0-1 dal Carpi nelle semifinali playoff di B del 29 maggio scorso. 

-Il Frosinone è l’unica squadra cadetta 2017/18 imbattuta in casa. I ciociari hanno ottenuto nelle 12 gare interne della B 2017/18 8 successi e 4 pareggi; l’ultimo k.o. è lo 0-1 dal Carpi nelle semifinali playoff di B del 29 maggio scorso. 

-Matteo Ciofani da record: mai il difensore giallazzurro aveva segnato 3 reti nella stessa stagione. 

-Quarta stagione in doppia cifra per Camillo Ciano, che ha raggiunto quota 10 segnando sabato scorso in Frosinone-Pescara. La punta giallazzurra ha chiuso le 3 precedenti stagioni, sempre in B, rispettivamente con 17 gol (Crotone 2014/15), 11 e 14 (Cesena 2015/16 e 2016/17). 

-Nicola Citro, 15 ingressi a partita in corso dopo 25 turni della Lega B 2017/18, è uno dei 3 calciatori entrato più volte a partita in corso, alla pari di Brienza (Bari) e Zajc (Empoli). 

-Frosinone-Ascoli metterà di fronte la squadra che ha perso meno partite dopo 25 turni della Lega B 2017/18 (3 i giallazzurri di Longo) e quella che ne ha subite di più (12 i marchigiani, come la Pro Vercelli).

-L’Ascoli è – assieme a Carpi ed Empoli – una delle 3 formazioni cadette 2017/18 senza espulsioni a favore, dopo 25 giornate. 

-L’Ascoli ha un curioso andamento da quando ha ingaggiato, alla guida tecnica, Serse Cosmi: 9 finora i suoi punti, di cui 2 in casa e ben 7 in trasferta.

-L’Ascoli ha l’attacco più anemico della serie B 2017/18 dopo 25 giornate: 23 i gol segnati dai marchigiani, come Carpi e Brescia.

Fonte: SkySport

Commenti