Batshuayi: “Buu razzisti, ora guardatemi in tv”

Alla fine è stato decisivo nel discorso qualificazione Michy Batshuayi, con la doppietta dell’andata che ha fatto la differenza per il passaggio del turno del Borussia Dortmund ai danni dell’Atalanta. Nella gara di ritorno, però, l’ex centravanti del Chelsea non è stato praticamente mai pericoloso, marcato benissimo da Caldara e dal resto del reparto difensivo nerazzurro. Batshuayi ha fatto parlare di sé soprattutto nel dopo gara, con un post polemico su Twitter contro una parte del pubblico del Mapei Stadium. Secondo l’attaccante, infatti, dalle tribune sarebbero partiti dei cori razzisti nei suoi confronti. “Siamo nel 2018 e ancora si sentono versi da scimmia dagli spalti. Seriamente? Spero che ora vi divertiate a seguire il resto dell’Europa League in televisione, mentre noi andiamo avanti”, ha scritto l’attaccante del Borussia Dortmund. Il tutto accompagnato dagli hashtag #saynotoracism e #GoWatchBlackPanther e dalle emoticon con le tre scimmiette in segno di incredulità.

Fonte: SkySport

Commenti