Votare è un diritto, ma non per tutti gli sportivi

Non è sempre vero che lo sport e gli sportivi si disinteressino ai temi politici. “Siamo uno spogliatoio che parla di politica”, racconta il difensore del Chievo, Massimo Gobbi. “I temi principali sono immigrazione ed economia, visto che abbiamo una certa età. Andrò a votare, chiederò il permesso alla società perché è un nostro diritto, un dovere, un atto di responsabilità”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 503 volte