Branca: “Inter? Ho lavorato bene e con onestà”

Anni ricchi di vittorie e soddisfazioni, prima di un addio giunto al termine di qualche stagione meno brillante. In esclusiva ai microfoni di Sky Sport, Marco Branca è tornato a parlare dell’Inter: responsabile dell’area tecnica per 11 anni, presente anche nelle stagioni d’oro del club dell’allora presidente Massimo Moratti, compresa l’annata terminata con la conquista dello storico Triplete, l’ex dirigente ha lasciato la società nerazzurra nel 2014. L’ultimo trofeo conquistato dall’Inter – la Coppa Italia – risale al 2011, anno in cui la direzione tecnica era ancora affidata a Branca, che ha commentato il momento della società e l’operato della nuova proprietà, il gruppo Suning. “Cosa penso della gestione cinese? Stanno cercando di capire dove sono – ha detto l’ex dirigente nerazzurro -: capirlo per un italiano è già abbastanza difficile, figuriamoci per persone che vengono da altri paesi piuttosto lontani, quindi in questo momento secondo me è questo quello che stanno cercando di fare. L’ultima vittoria nel 2011? Ci sono dei cicli che sono storici per tutte le squadre del mondo, per cui non vedo perché per l’Inter doveva essere diverso. Se il digiuno comincia ad essere lungo dipende sempre dai punti di vista. Se uno guarda la quantità di titoli vinti fino a non molto tempo fa, c’è un momento di riorganizzazione, questo credo che valga per quasi tutte le squadre. Ne ha passato uno simile da non molto il Manchester United”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 637 volte