Roma-Shakhtar: torna Dzeko, Perotti titolare

Le scelte di Di Francesco

La notizia più positiva per l’allenatore della Roma è il ritorno a disposizione di Dzeko, che contro il Torino era squalificato e dunque si è anche riposato. Con il bosniaco tornato in buona forma, come dimostrato a Napoli, l’attacco dei giallorossi ha un altro peso e il gioco si sviluppa certamente in maniera più fluida. Ai suoi fianchi, nessuna sorpresa: a destra ci sarà Under, a sinistra Perotti, che in questa stagione è quasi sempre sttao preferito a El Sharaawy nelle partite più importanti. Anche a centrocampo e in difesa la formazione sembra praticamente fatta, con Di Francesco che manderà in campo tutti i titolarissimi, di fatto gli undici che hanno battuto il Napoli 4-2. E allora con Alisson in porta, la linea difensiva sarà completata da Florenzi e Kolarov sulle fasce e Manolas e Fazio (anche lui squalificato contro il Torino) in mezzo. A centrocampo, dove l’unica alternativa potrebbe essere uno schieramento con il trequartista (anche se non dal primo minuto), ci saranno Nainggolan, De Rossi e Strootman.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 154 volte