Gli interventi di Carlo Laudisa e Fabio Parisi a Radio Crc

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Carlo Laudisa, giornalista

“Il Napoli su Alisson? Mi sembra giusto che il Napoli punti ad un grande portiere per il dopo Reina. Neppure l’offerta di 40 milioni è bastata per far vacillare la Roma che vuole valorizzare il brasiliano. Per il dopo Reina, credo che il Napoli investirà su un portiere bravo e di prospettiva e Leno ha queste caratteristiche. Si parla anche di Perin del Genoa, vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni. Il prezzo di Leno non è basso per cui sarebbe un’operazione importante.

Infantino si occupa di mercato con buona volontà, mi auguro che abbia dei consiglieri all’altezza e certe sue uscite voglio immaginare siano pensieri in libertà. Non si può bloccare del tutto i prestiti di una stessa nazione perché così il rischio è quello di non far crescere i giovani”.

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabrio Parisi, intermediario di mercato

“Non penso che i tifosi napoletani aspettavano il rinnovo di Reina col Napoli. Non ci sono dubbi sulla professionalità dello spagnolo che onorerà la maglia azzurra fino alla fine. Queste sono le dinamiche del pallone e bisogna prendere atto di come vengono gestite certe situazioni. Forse una tempistica diversa sarebbe stata accettata maggiormente, ma resta il dato di fatto.

Leno è un profilo che piace al Napoli, lo stanno monitorando, ma la società lavora su più profili. Credo si stia aspettando l’incontro tra De Laurentiis e Sarri e poi la società inizierà a muoversi sul mercato. Il Napoli cerca un portiere top e attualmente liberi non ce ne sono e lo stesso Leno o Perin non sono operazioni economicamente semplici da portare avanti”.

I presenti comunicati sono stati inviati da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto degli stessi

Commenti