Lukaku, 100 gol in Premier: tutti i suoi numeri

Distribuzione 

Con il successo sullo Swansea lo United di Mourinho si è riportato al secondo posto della classifica. Graduatoria – quella riferita ai più giovani ad aver segnato cento gol in Premier – dove Lukaku è invece quinto, avendo tagliato il traguardo a 24 anni e 322 giorni. Non lontano da Harry Kane e Wayne Rooney – rispettivamente quarto e terzo – sempre al 24° anno di età. Meglio ancora  Robbie Fowler, a 23 anni e 283 giorni, e Michael Owen, che ne aveva soltanto 23 e 134 giorni. Sicuramente una top five prestigiosa per il calcio inglese dove, proprio tra quattro inglesi, ci si infila il belga di Anversa. Il primo, Lukaku, lo segnò con la maglia del Wba, la sua seconda squadra (dopo il Chelsea, con cui giocò poco e non segnò mai). Era il 18 agosto 2012, un netto 3-0 dei Baggies sul Liverpool e l’allora diciannovenne Romelu Lukaku segnò il tris al 77’. Da quel momento ne sono arrivati altri 16 con il Wba. 68 con l’Everton – maturati in 141 partite – e 15 al primo anno in maglia United. 44 i gol di sinistro – il suo piede preferito – 28 di destro, 21 i colpi di testa, 6 reti da rigore (con 3 sbagliati in carriera in Premier) e uno anche su punizione, non la specialità della casa: lo scorso anno in un 1-1 tra Everton e Palace.

Fonte: Sky

Commenti