Zidane: “CR7 fenomeno, ma il mio gol fu più bello”

Tre gol e un qualificazione quasi in tasca: Real Madrid super all’Allianz Stadium contro la Juventus nella gara d’andata dei quarti di finale di Champions League, 3-0 il finale. Ad analizzare il successo degli spagnoli ci sono per parole di Zinedine Zidane subito dopo il triplice fischio finale: “A vedere il risultato si potrebbe dire che siamo stati perfetti, perchè non è facile venire qui a Torino e fare tre gol, ma anche la Juventus ha avuto le sue occasioni. Abbiamo effettivamente fatto una grande partita, ma in alcune fasi abbiamo anche sofferto. I bianconeri hanno avuto un momento favorevole per far gol, senza però riuscirci a differenza nostra”, le parole dell’allenatore del Real Madrid.

“Cristiano Ronaldo tra i migliori di sempre”

Zinedine Zidane che esalta poi la prova di Cristiano Ronaldo, autore di due gol (uno bellissimo di rovesciata): “Sta dimostrando di essere uno dei migliori di sempre, è un giocatore diverso, il numero 1 al mondo, ha sempre una fame incredibile. In queste sere non sbaglia mai? In realtà un gol facile l’ha sbagliato”, ha ammesso l’allenatore del Real Madrid. Che poi sorridendo ammette: “E’ più bello il mio gol al volo segnato in finale contro il Bayer Leverkusen che il suo in rovesciata di oggi… Cosa dico ai tifosi della Juventus? Saranno arrabbiati e mi dispiace, la Juventus è comunque sempre nel mio cuore”, ha concluso Zidane.

Fonte: SkySport

Commenti