Mazzarri: “Esonero Inter? Tempo è galantuomo”

Belotti come Icardi

La sfida tra Torino e Inter sarà anche un duello tra Belotti e Icardi, due grandi attaccanti del nostro campionato. “Per me si equivalgono. Andrea è tornato a segnare molto, sono entrambi determinanti. Di Mauro ricordo che con i miei collaboratori abbiamo allenato molto il suo sinistro, è diventato un campione di livello internazionale. Ha saputo prendere il posto di Milito, completandosi” ha proseguito Mazzarri. Le fortune dei granata stanno passando anche per i piedi di Ljajic, da cui adesso ci si aspetta continuità per il finale di stagione: “Sa che deve essere costante. Se continua così, sarà importante; altrimenti prenderò altre decisioni. Sta tutto a lui”. Infine, l’allenatore lancia un messaggio al pubblico, che nelle scorse settimane aveva contestato duramente il Toro: “È un valore aggiunto per noi, me lo aspetto caldo”.

Fonte: SkySport

Commenti